Firenze 1

Caccia, Tetti (Europa Verde): al fianco di associazioni contro apertura anticipata

Lotta con noi condividi!
La gestione della fauna selvatica va sottratta ai cacciatori che creano solo danni con i loro interventi e va affidata ad un servizio pubblico di vigilanza che tuteli l’ecosistema e la sua complessità. 
 
"Come Verdi siamo da sempre schierati contro la caccia e pertanto siamo dalla parte della associazioni (Enpa, Lav, Lipu e Wwf Italia )che hanno promosso il ricorso al Tar contro la decisione della Regione Toscana di concedere l'apertura anticipata  ai primi di settembre per tortore e storni. Lo annunciando le associazioni animaliste" lo afferma Eros Tetti, candidato alle prossime elezioni regionali per la lsita Europa Verde.
 
"Ci siamo sempre schierati contro la caccia: la gestione della fauna selvatica va sottratta ai cacciatori che creano solo danni con i loro interventi e va affidata ad un servizio pubblico di vigilanza che tuteli l’ecosistema e la sua complessità" sottolinea Tetti.
 
"La politica non può essere ostaggio di una pratica barbara, violenta e superata dalla storia. Uccidere per puro divertimento delle specie viventi è un abominio che non è più possibile tollerare. L'umanità, come dimostra la vicenda del Covid, può avere un futuro solo se ritrova una nuova armonia con le altre specie animali" 
 
 
 
 
 
Lotta con noi condividi!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk